Over 10 years we help companies reach their financial and branding goals. Engitech is a values-driven technology agency dedicated.

Gallery

Contacts

411 University St, Seattle, USA

engitech@oceanthemes.net

+1 -800-456-478-23

Business Strategia di Business
Elon Musk - Le 3 leve del-suo Successo Dirompente

Elon Musk – Le 3 leve del suo Successo Dirompente

Il 2 Maggio 2019, durante una call con gli investitori, Elon Musk prometteva di trasformare Tesla, che allora aveva un valore di mercato di $ 45 mld, in in un’azienda con una capitalizzazione di mercato di $ 500 miliardi

Da allora il valore di mercato di Tesla è cresciuto del 1006,66% con una crescita graduale dello 0,42% al giorno, del 13,42% al mese! Oggi, esattamente 1 anno e 6 mesi e 28 giorni dopo, il valore di mercato di Tesla ha raggiunto i $ 498 miliardi (e mentre scriviamo continua a crescere).

Come ha fatto Elon Musk a generare una crescita così dirompente?

Emigrato dal Sud Africa negli Stati Uniti, Elon Musk si dimostra fin da giovane un ragazzo brillante. Nel 1990, dopo aver vinto e rinunciato una borsa di dottorato a Stanford, Musk  inizia a fiutare l’importanza dell’innovazione. Qui la prima intuizione: realizzare una sorta di elenco delle imprese localizzato all’interno di una mappa digitale da vendere poi agli editori. Col fratello Kimbal fonda così il Global Link Information Network (poi rinominata Zip2), una startup che nel 1999 viene acquistata da Compaq per più di $ 300 Mln. Il resto dei suoi successi è storia… Da Paypal (venduto per $ 1,5 mld a Ebay) a Space X, Tesla e tanto altro. Il successo di Musk gli ha permesso di accumulare un patrimonio netto di oltre 127,9 miliardi di dollari, diventando il 2° uomo più ricco al mondo.

 

Ma quali sono i segreti del successo di Elon Musk?

1. Visione forte e ambiziosa

Ciascuno sforzo di Elon Musk è accompagnato da una vision e da una mission ambiziose e lungimiranti. La vision di Tesla prevede un futuro di trasporto completamente sostenibile, mentre la sua visione per SpaceX immagina le persone che viaggiano da e verso altri pianeti rendendo la nostra specie multi-planetaria

Sebbene queste visioni possano sembrare tutt’altro che rilevanti per un’organizzazione, sono ottimi esempi di pensiero ampio e ambizioso. I dipendenti di queste società sanno dove è destinata l’organizzazione, quindi sanno esattamente per che cosa stanno lavorando!

2. Il potere della Focalizzazione

In un famoso discorso di apertura della University of Southern California, fu citato un discorso di Musk che diceva:

“concentrati sul segnale e non sul rumore, non perdere tempo su cose che in realtà non migliorano le cose”.

Nel concreto, questo significa organizzare riunioni solo se necessarie e se esiste un obiettivo chiaro, ignorare le email e le attività che non generano valore, e concentrarsi prima sulle cose più importanti per il Business.

Questa lezione sulla focalizzazione è particolarmente rilevante per la pianificazione strategica. Spesso, la parte più difficile del processo di pianificazione strategica è scegliere su quali obiettivi concentrarsi e quali rimandare o lasciarsi alle spalle. Concentrandosi solo sulle aree importanti, un’azienda sarà in grado di utilizzare le sue risorse in modo più concentrato ed efficace, migliorando così le possibilità di realizzare la sua vision e la sua mission.

3. Pianificazione strategica degli scenari

Elon Musk non solo riconosce l’importanza del fallimento, ma lo accoglie con favore. Cerca di sfatare tutto ciò che si dà per scontato anche a costo di incorrere in forti fallimenti. Ma si sa, per abbracciare il fallimento in modo intelligente è necessario avere ben chiaro cosa fare quando esso giungerà inesorabile. Nessuna organizzazione si aspetta di fallire, ma è proprio questo è il motivo per cui la pianificazione degli scenari è cruciale per il processo di pianificazione strategica. In questo modo, quando un’organizzazione dovrà affrontare un fallimento, nessuno verrà colto alla sprovvista e ci sarà subito pronto un piano di riserva.

Ma quali sono i segreti del successo di Elon Musk?

 

1. Visione forte e ambiziosa

Ciascuno sforzo di Elon Musk è accompagnato da una vision e da una mission ambiziose e lungimiranti. La vision di Tesla prevede un futuro di trasporto completamente sostenibile, mentre la sua visione per SpaceX immagina le persone che viaggiano da e verso altri pianeti rendendo la nostra specie multi-planetaria

Sebbene queste visioni possano sembrare tutt’altro che rilevanti per un’organizzazione, sono ottimi esempi di pensiero ampio e ambizioso. I dipendenti di queste società sanno dove è destinata l’organizzazione, quindi sanno esattamente per che cosa stanno lavorando!

2. Il potere della Focalizzazione

In un famoso discorso di apertura della University of Southern California, fu citato un discorso di Musk che diceva:

“concentrati sul segnale e non sul rumore, non perdere tempo su cose che in realtà non migliorano le cose”.

Nel concreto, questo significa organizzare riunioni solo se necessarie e se esiste un obiettivo chiaro, ignorare le email e le attività che non generano valore, e concentrarsi prima sulle cose più importanti per il Business.

Questa lezione sulla focalizzazione è particolarmente rilevante per la pianificazione strategica. Spesso, la parte più difficile del processo di pianificazione strategica è scegliere su quali obiettivi concentrarsi e quali rimandare o lasciarsi alle spalle. Concentrandosi solo sulle aree importanti, un’azienda sarà in grado di utilizzare le sue risorse in modo più concentrato ed efficace, migliorando così le possibilità di realizzare la sua vision e la sua mission.

3. Pianificazione strategica degli scenari

Elon Musk non solo riconosce l’importanza del fallimento, ma lo accoglie con favore. Cerca di sfatare tutto ciò che si dà per scontato anche a costo di incorrere in forti fallimenti. Ma si sa, per abbracciare il fallimento in modo intelligente è necessario avere ben chiaro cosa fare quando esso giungerà inesorabile. Nessuna organizzazione si aspetta di fallire, ma è proprio questo è il motivo per cui la pianificazione degli scenari è cruciale per il processo di pianificazione strategica. In questo modo, quando un’organizzazione dovrà affrontare un fallimento, nessuno verrà colto alla sprovvista e ci sarà subito pronto un piano di riserva.

SE TI E' PIACIUTO QUESTO ARTICOLO LASCIACI UN LIKE E RICONDIVIDILO SUI SOCIAL!

Non dimenticarti di farci sapere cosa ne pensi del successo di Elon Musk nei Commenti qui sotto!

Author

admin

Comments (3)

  1. Anthony Ceresa
    Novembre 27, 2020

    Il successo di Elon Musk é dovuto al momento propizio in cui si trova il mondo usando un tipo di informazione la quale fa da padrone, ma se analizziamo tecnologicamente i suoi prodotti, possiamo definirli tanto fumo ma non tecnologicamente concorrenziali con i mercati. Il fattore primario che ha permesso ciò che reputo un momentaneo successo é dovuto alla disponibilità iniziale di sovvenzioni da parte dello stato grazie alle conoscenze ed in ugual misura alla disponibilità di ciò che reputo Gladiatori dell’Informazione. Nel passato abbiamo assistito a diverse esplosioni di gioia iniziali che poi sono finite per distruggere masse di creduloni che hanno perso i loro risparmi di una vita. Se facciamo un realistico conto economico sui vantaggi delle vetture elettriche, constatiamo che i propulsori a benzina sono ancora i più economici considerando inoltre che sui costi della benzina, ci sono imposizioni fiscali del 700% sul prodotto finale.

    • Italian Global Solution
      Dicembre 3, 2020

      Siamo d’accordo che Elon Musk sia stato aiutato dalla fortuna e che sia un ottimo comunicatore, in grado di veicolare importanti messaggi ai mercati, ma non saremo certamente noi a mettere in discussione le capacità del secondo uomo più ricco al mondo…

  2. Pet Rock - Guadagnare $15 mln vendendo pietre da compagnia - IGS
    Dicembre 10, 2020

    […] Se Gary Dahl è diventato milionario vendendo pietre, immagina tu cosa potresti fare! Allora, cosa stai aspettando? Se ti piacciono le storie di successo, abbiamo analizzato il segreto del successo di Elon Musk in questo articolo! […]

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *